Scaricare WordPress e struttura dei file

0 Commenti

In questo articolo viene presentata la struttura del cms WordPress, i principali file che  compongono il software e le cartelle.

Per scaricare WordPress basta collegarsi all’indirizzo https://wordpress.org e cliccare il pulsante “Download WordPress“.

Una volta scaricato il pacchetto .zip procediamo con l’estrazione dei file (per poter aprire il file .zip avrete bisogno del programma “winrar”).

La cartella estratta presenta al suo interno i file che compongono il software wordpress:

  • index.php è il file che richiama l’header che restituisce il tema
  • wp-activate.php per attivare l’account
  • wp-blog-header.php carica la struttura del sito ed il tema
  • wp-comments-post.php gestisce i commenti sui post
  • wp-config-sample.php (che poi diventerà dopo l’installazione wp-config.php) è uno dei file più importanti e deve contenere al suo interno i dati di accesso al database e altre configurazioni avanzate
  • wp-cron.php serve per definire i tasks di WordPress
  • wp-links-opml.php crea l’output di un file XML che definisce i link e può essere utilizzato ad esempio per esportare i contenuti da un blog ad un altro
  • wp-load.php definisce il percorso di alcuni file importanti per il sistema e se dobbiamo ancora installare wordpress, richiama i file di configurazione per l’installazione
  • wp-login.php è la pagina dove è possibile fare il login sia per gli utenti del sito che per chi lo amministra. Si vedranno più avanti le possibilità che fornisce WordPress di base per la creazione di diversi profili utenti con vari ruoli e permessi
  • wp-mail.php gestisce la creazione di post attraverso la mail
  • wp-settings.php gestisce le impostazioni delle variabili e configura le costanti nel file wp-config.php. Importante se si vuole creare un multisito con WordPress
  • wp-signup.php gestisce l’iscrizione utenti al sito
  • wp-trackback.php gestisce i trackbacks e i pingbacks
  • xmlrpc.php è il file responsabile delle chiamate RPC e può essere utilizzato per gestire il blog da remoto
  • readme.html è un file con le note sull’installazione, l’aggiornamento di wordpress e i requisiti di funzionamento
  • license.txt sono i termini di licenza di utilizzo del software

Questi sono i file presenti nella root (cartella principale) del nostro sistema wordpress. All’interno troviamo anche tre cartelle che corrispondono a: wp-includes, wp-content e wp-admin.

  • wp-includes è la cartella con all’interno i file che permettono di gestire tutto il front-end e il core di WordPress
  • wp-content è la cartella che contiene i temi e i plugin utilizzati in wordpress
  • wp-admin contiene i file necessari al’amministratore di sistema per gestire wordpress lato front-end
struttura

Come si vede dall’immagine questa è la struttura di base del nostro sistema WordPress. Potete pensare al sito come ad una casa e ai file come a dei mattoni che permettono di creare i muri, le fondamenta e il tetto. Per chi non fosse molto esperto consiglio di mantenere la struttura del sito invariata, poiché i singoli file si richiamano tra di loro e necessitano per mantenere il corretto funzionamento.

Jacopo Kahl

Ciao mi chiamo Jacopo. Benvenuto/a sul mio sito web. Sono un appassionato del mondo delle nuove tecnologie e mi occupo di UX/UI e sviluppo Front-End.

Commenti