Un blog sullo sviluppo Front End, corsi WordPress, Data Science, Machine Leaning e Python.

Il ciclo FOR in Python consente di eseguire l'iterazione su qualsiasi tipo iterabile; differentemente da altri linguaggi l'iterazione avviene su ciascun elemento della sequenza (es. lista o tupla), somigliando più ad un ciclo FOREACH.

for target in iterator:
    suite
else:
    suite

Ad ogni iterazione, viene prelevato un singolo oggetto dall'iteratore, assegnandolo alla variabile target ed eseguendo la suite associata al FOR.

Il ciclo termina quando vengono presi in considerazione tutti gli elementi dell'oggetto iterator. Se è presente anche ELSE viene eseguita anche quella suite.

Esempio ciclo for con lista:

lista = [1,2,3]
for i in lista:
    print(i)
    
#Risultato 1 2 3

Ad ogni iterazione viene associato l'elemento della lista alla variabile i, e la suite visualizza il risultato di questa associazione. L'iterazione viene eseguita tante volte quanti sono gli elementi della lista.

Con lo statement break possiamo interrompere il ciclo prima che avvenga l'iterazione di tutti gli elementi:

frutta = ["mela", "banana", "mandarino"]
for x in frutta:
  print(x) 
  if x == "banana": 
    break
    
#Risultato
mela
banana
Ti sei iscritto con successo al blog di Jacopo Kahl blog
Bentornato! Hai effettuo l'accesso al blog.
Ottimo! Ti sei appena registrato.
Perfetto! Il tuo account è attivo, ed hai l'accesso a tutti i contenuti.